STREETSTYLE? Cos’è? E com’è nato?

Cos’è? Lo street style o street fashion è un termine recentemente inventato (una decina di anni fa) e non è altro che lo stile o la moda ispirata dalla gente comune che vediamo per strada. In altre parole non è la moda da passerella, ma il fenomeno della moda che nasce in strada, soprattutto nei maggiori centri urbani. Quì non ci sono modelle a indossare creazioni di alta moda, ma ragazze e ragazzi normali che hanno stile nel vestire.

Lo stile urbano segue una logica tutta sua, fatta di emozioni, stili, modi di essere, in un mix di tutto ciò che è moda,chic o trash che sia. Chi veste streetstyle pare dire “Io sono così, indosso ciò che mi fa stare bene e questo è il mio stile, fatevene una ragione!”

Ma come nasce lo streetsyle?

Un tempo erano i nobili a promuovere le mode che gli altri avrebbero tentato di copiare. Poi furono gli stilisti delle griffes di lusso, le grandi marche multinazionali e i grandi esperti della psicologia del consumatore, tutti intenti ad attirare la nostra attenzione e il carnaby-street-londra_600x398nostro potere d’acquisto.

Dobbiamo aspettare gli anni ’60 perché una serie di circostanze facciano sì che le regole del gioco cambino. È nella Gran Bretagna dei Beatles, che i ragazzi smettono di conformarsi a una sola moda scegliendo di essere un mod (e quindi fan dei Beatles) o un rocker (fan del rock’n’roll di Elvis per esempio). Per farlo cercano di essere identificabili attraverso un abbigliamento preciso. Sono loro che iniziano a creare, prima, e scegliere, dopo, il look da assumere e gli stili, iniziano, così, a moltiplicarsi. Il fenomeno si espande in Giappone, in Cina e, dagli anni 90 in poi, in tutto il mondo.

Sono ormai i giovani, perfetti sconosciuti, a scegliere quale moda adottare. La strada diventa cosi un elemento fondamentale nel sistema moda.

 La strada, pian piano diventa vetrina e legge.

 

Chi fu la prima rivista a riconoscere lo StreetStyle?

Lo StreetStyle fu ufficialmente riconosciuto una decina di anni fa dal New York Times che, per primo, utilizzò immagini di semplici passanti come icone contemporanee.

Il “padre” dello Street Style è Bill Cunningham  il quale con una bicicletta ed una macchina fotografica gira per le strade di Manhattan scattando foto che ritraggono  persone  per strada , senza essere parte di un servizio fotografico, ma semplicemente perché hanno un particolare che attrae il fotografo il quale immortalerà un intero look o solo qualche dettaglio.

Le prime foto di Bill Cunningham furono pubblicate sul The New York Times  ”57th and Fifth: A Holiday Magnet for the World”, il 30 Dicembre 1978.

 

timthumb

 

Successivamente nel 2005 Scott Schuman, uno dei più famosi fotografi di moda, si dedica totalmente alla fotografia di strada aprendo “The Sartorialist” , uno fra i più importanti blog di streetstyle.pfw14__squere

Molti blog di street style sono nati a seguire come il Face Hunter di Londra, il Prada and Meatballs di Milano, lo Street Peepers, Stil in Berlin, The Style Scouthel looks, Savvy London,Youcatwalk, Easy Fashion in Paris, Tokio Face e lo Style Arena.

 

Lo “stile da strada” acquisisce col tempo un ruolo sempre più importante per gli stilisti e i fashion designers che  si ispirano spesso allo street style, divenuto per loro ormai una forma per ricevere idee, spunti, colori e forme che poi verranno utilizzati per creare una collezione.

Oggi vengono molto utilizzati anche i canali social come Instagram, Facebook o Twitter. Infatti all’interno di un’azienda di moda ci sono persone che fanno ricerca sulle immagini pubblicate da blogger, star e persone comuni per avere idee.  Questo è il compito difficile dello street style, che deve essere sempre pronto ad interpretare nel modo giusto il mondo della moda in evoluzione.

 

IL NOSTRO STREETSTYLE DURANTE LA MFW 2017/2018

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.